Bed & Breakfast a Comacchio

Comacchio e la buona tavola

Visitare Comacchio significa esplorare un territorio unico al 100%, pieno di storia, tradizione e gusto. Se siete degli appassionati della buona tavola o volete concedervi una vacanza alla scoperta di sapori nuovi e prelibati, allora Comacchio e la zona del Delta del Po fanno proprio al caso vostro. Le vostre papille vi ringrazieranno quando tra ristoranti, trattorie, locande, itinerari enogastronomici o degustazioni di prodotti a marchio DOP, DOC e IGP scoprirete l’eccellenza della cucina comacchiese.
Cosa mangiare a Comacchio? Vi diamo qualche suggerimento.

Cosa Mangiare a Comacchio

Anguilla di Comacchio

L’anguilla di Comacchio è senza dubbio il piatto più tipico della zona. Le tecniche di pesca dell’anguilla sono rimaste immutate nel tempo e il lavoriero è lo strumento chiave per la cattura di questo pesce. La tradizione culinaria legata all’anguilla è antica e ancora oggi le ricette più datate sono quelle che ne esaltano meglio il sapore e la consistenza. Che decidiate di gustarla cotta alla griglia, marinata (preparata in questo modo è stata inserita nella lista dei presidi Slow Food), con un risotto o in brodo, rimarrete affascinati dall’aroma dell’anguilla.

Ricordate, inoltre, che all’interno della Manifattura dei Marinati, nel centro di Comacchio, potrete scoprire le fasi della lavorazione di questo pesce, e che ogni anno, tra settembre e ottobre, viene organizzata la Sagra dell’Anguilla di Comacchio.


Acquadelle

Non tutti conoscono questi piccoli pesci argentei tipici del Mar Adriatico e detti anche latterini. Generalmente marinati con aceto e alloro o fritti – spesso con altri pesci di paranza – questi pesci hanno un sapore del tutto particolare.


Topino d’Ognissanti

Non solo pesce a Comacchio! Uno dei prodotti tipico di questo territorio è proprio un biscotto a forma di topolino, preparato per le festività dei giorni 1 e 2 di novembre, e legato alla leggenda di un’invasione, in epoca napoleonica, di topi al camposanto, spariti poi improvvisamente per intervento della Madonna, da sempre considerata protettrice di Comacchio. Durante le festività di novembre ogni componente della famiglia riceve uno di questi biscotti il cui impasto è quello della ciambella arricchito con gocce di cioccolata.


Le 17 perle ferraresi

Oltre ai prodotti tipici di questa città, a Comacchio potete degustare anche le cosiddette 17 perle Ferraresi, ovvero i 17 prodotti più importanti di questo territorio dal punto di vista della tradizione e dell’economia. Alla base di questa denominazione sta la volontà di valorizzare e tutelare le tipicità enogastronomiche e agroalimentari del territorio, ma l’obiettivo è anche quello di raggiungere il riconoscimento dei marchi comunitari (IGP, DOC, DOP) per tutte queste eccellenze.
In modo particolare si tratta di:

  1. Aglio di Voghiera
  2. Anguilla delle Valli di Comacchio
  3. Asparago verde di Altedo
  4. Cappellacci di zucca ferraresi
  5. Carota del delta ferrarese
  6. Cocomero ferrarese
  7. Coppia ferrarese
  8. Melone dell'Emilia
  9. Pampepato di Ferrara
  10. Pera dell’Emilia Romagna
  11. Pesca nettarina di Romagna
  12. Riso del delta del Po
  13. Salama da Sugo o Salamina
  14. Salame zia ferrarese
  15. Salame ferrarese
  16. Vini del Bosco Eliceo
  17. Vongola di Goro

Vi è venuta fame, ammettetelo!
Il nostro B&B è il punto di partenza ideale per scoprire il territorio comacchiese, le sue bellezze naturali e i suoi eccezionali sapori.

Copyright © 2019 La Corte dei Ducati - Privacy Policy - Sitemap - Project by ideaBIT creazione siti web